Una torta morbida, ricca e golossissima!

 

 

 

 

 

Ingredienti (per una tortiera da 26 cm):

 

Per il pan di spagna

 

5 uova

150g di zucchero

1 bustina di vanillina

75g di farina

75g di fecola di patate

1 pizzico di sale

 

Per la crema rocher

 

400g di nutella

250g di panna fresca

100g di wafer alla nocciola

50g di granella di nocciole

1 pizzico di sale

 

Per la bagna

 

500ml d’acqua

150g di zucchero

1 bicchierino di brandy

Per la glassa

175g di zucchero

175ml d’acqua

350g di cioccolato fondente

 

Per decorare

 

25g di granella di nocciole

 

 

 

Per preparare il pan di spagna sbattiamo per circa 15/20 minuti le uova con la vanillina e un pizzico di sale con uno sbattitore elettrico, incorporando a poco a poco lo zucchero.

 

Non appena il composto sarà diventato gonfio e spumoso spegniamo lo sbattitore e aggiungiamo a poco a poco la farina e la fecola, precedentemente setacciate, mescolando lentamente dall’alto in basso con un cucchiaio di legno.

 

Versiamo il composto nello stampo, precedentemente imburrato e infarinato e livelliamolo con una spatola.

Cuociamo nel forno statico preriscaldato a 160°C nel ripiano più basso per circa 50 minuti.

 

Una volta cotto (per esserne certi basterà infilare uno stecchino al centro, se resta asciutto il pan di spagna è cotto), lasciamo raffreddare.

 

Per preparare la crema rocher montiamo la panna fresca con un pizzico di sale.

 

Aggiungiamo poi la nutella, i wafer precedentemente sbriciolati e la granella di nocciole e mescoliamo il tutto.

 

Per preparare la bagna scaldiamo l’acqua con lo zucchero fino a che questo non si sarà sciolto, spegniamo il fornello e aggiungiamo un bicchierino di rum.

 

Una volta raffreddato dividiamo il pan di spagna in due dischi e distribuiamo la bagna sulla superficie interna di ogni disco.

 

Distribuiamo la crema rocher su uno dei due dischi.

Poi copriamo con l’altro disco.

 

Per preparare la glassa mettiamo sul fuoco l’acqua con lo zucchero, fino a che questo non si sarà sciolto.

 

Aggiungiamo poi il cioccolato fondente a pezzi e lasciamolo sciogliere, continuando a mescolare a fuoco basso fino a che non risulterà leggermente più denso.

 

Mettiamo il nostro pan di spagna farcito su una gratella e facciamo scivolare la glassa su di esso aiutandoci con una spatola per distribuirla, lasciandola colare sui bordi.

Poi distribuiamo la granella di nocciole sulla superficie.

Lasciamo indurire la glassa per circa 10/15 minuti, mettiamo su un piatto da portata e serviamo la nostra torta.

 

Buon appetito!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *