Una ricetta cremosa e delicata, adatta ai mesi più freddi!

 

 

 

 

 

Ingredienti:

 

500g di cavolfiore

350g di patate

500ml di brodo vegetale

3 cucchiai di olio EVO

80g di noci sgusciate

3 cucchiai di grana padano grattugiato

sale q.b.

pepe q.b.

cipolla tritata q.b.

 

 

 

Prepariamo del brodo vegetale, possiamo farlo con un dado apposito o con cipolle, sedano e carote.

 

Laviamo, puliamo e tagliamo a pezzetti il cavolfiore.

 

Peliamo e tagliamo a cubetti le patate.

 

Tritiamo grossolanamente le noci, lasciandone da parte qualcuna per decorare i piatti.

In una pentola mettiamo a scaldare tre cucchiai d’olio EVO con la cipolla, fino che questa non sarà dorata.

 

Aggiungiamo i cavolfiori e le patate e lasciamo insaporire per qualche minuto.

 

Aggiungiamo le noci e il brodo vegetale, saliamo, pepiamo e lasciamo cuocere per dieci minuti a fuoco lento, poi copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per altri 20 minuti.

Una volta cotto il tutto, aggiungiamo 3 cucchiai di grana e frulliamo con un mixer fino ad ottenere una consistenza cremosa e omogenea. Aggiustiamo di sale se necessario.

Serviamo la nostra vellutata decorando la superficie con qualche pezzetto di noce sgusciata.

 

Buon appetito!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *