Un piatto dal sapore orientale e molto semplice da preparare

Ingredienti (per due persone)

160g di spaghetti di soia
2 carote
300g di zucchine
100g di germogli di soia
50ml + un cucchiaio di salsa di soia
Olio EVO q.b.
Sale q.b.
Cipolla tritata q.b.
1 uovo

Lasciamo marinare un uovo con un cucchiaio di salsa di soia a inizio preparazione.

In un tegame mettere a soffriggere un filo d’olio e un po’ di cipolla, poi far cuocere qualche minuto le carote tagliate à la julienne.

Aggiungere le zucchine tagliate à la julienne, mescolare e lasciare cuocere per qualche altro minuto.

Aggiungiamo i germogli di soia e 50ml di salsa di soia e lasciamo cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 5 minuti.

Nel mentre mettiamo a bollire abbondante acqua in una pentola. Una volta a bollore, spegniamo il fuoco e immergiamo gli spaghetti di soia per 3/4 minuti.

Scoliamo e uniamo al resto degli ingredienti nel tegame, mescolando per bene, aggiustando di sale se necessario.

Continuando a cuocere a fuoco lento, ricaviamo uno spazio nel tegame dove strapazzare l’uovo marinato.

Mescoliamo il tutto e spegniamo la fiamma.

Serviamo i nostri spaghetti ben caldi in un piatto da portata.

Buon appetito!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *