Cupcake ripieni di crema allo zabaione

Dolcetti golosi con una crema dal sapore natalizio!

Ingredienti per 12 cupcake:
 
Per la base
 
200g di farina
150g di zucchero
120g di burro
3 uova medie
60ml di latte
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

Per la crema allo zabaione

3 tuorli d’uovo
3cucchiai di zucchero
3 cucchiai di marsala
20g di farina
1 bustina di vanillina

 
Per il frosting
 
500g di burro
250g di zucchero a velo
50ml di latte
 

Per decorare:

palline argentate commestibili
 
 

Lavoriamo in una ciotola il burro a temperatura ambiente e aggiungiamo mano a mano lo zucchero, fino ad ottenere una crema.

Aggiungiamo le uova , il latte e la vanillina e continuando a lavorare aggiungiamo poco alla volta la farina e il setacciati insieme fino a che l’impasto non si sarà amalgamato.


Mettiamo i pirottini di carta nell’apposita profila per cupcake e distribuiamo l’impasto, stando attenti a non arrivare fino al bordo dei pirottini, poiché i cupcake si gonfieranno in cottura.
Cuociamo in forno a 180° per 20 minuti. Una volta pronti lasciamoli raffreddare, in quanto se mettessimo il frosting sui cupcake caldi si scioglierebbe.

Prepariamo la crema allo zabaione sbattendo i tuorli d’uovo con lo zucchero e il marsala fino ad ottenere un composto spumoso in una ciotola adatta ad essere utilizzata per la cottura a bagnomaria.
Trasferiamo la ciotola su un pentolino con acqua bollente a fiamma media, continuiamo a sbattere per circa una decina di minuti, fino a che non otterremo una crema densa. Togliamola dal pentolino e lasciamola raffreddare.

Pratichiamo un buco al centro dei cupcake con l’apposito strumeno o con un coltello, stano attenti a non arrivare al fondo.

Riempiamo con la crema allo zabaione i nostri cupcake.

Per il frosting, lavoriamo con lo sbattitore il burro a crema e continuando a lavorare aggiungiamo lo zucchero a velo e il latte.
Inseriamo la crema ottenuta in un sac à poche con la bocchetta a stella e distribuiamolo sui cupcake.

Decoriamo aggiungendo delle palline argentate e lasciamo riposare in frigo un paio d’ore prima di servire.

Buon appetito!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *