Revenge porn

Ultimamente si è molto parlato della maestra d’asilo che ha inviato foto e video intimi al fidanzato, che poi ha pensato bene di renderli pubblici una volta finita la relazione. Come se non bastasse la moglie di un degli amici del “signore”, ha scoperto questo materiale nella chat comune di Leggi tutto…

Solitudine in depressione

A tutti capita di sentirsi soli, ad alcuni più che ad altri, spesso succede anche quando non si è soli nel senso più letterale del termine. Della mia depressione non faccio mistero perché spero che prima o poi venga accettata come qualsiasi altra malattia, senza che le persone sentano il Leggi tutto…

Prospettive

Vi parlo dell’ennesima sfida posta sul mio cammino, l’ennesimo prova, ma forse dovrei parlare di ennesima sfiga.Il destino ha deciso che tre anni passati praticamente a letto, quand’ero poco più che adolescente, non erano sufficienti.Che soffrire di mal di testa fin da quando ero bambina, vedere distrutta la mia famiglia Leggi tutto…

Stanchezza mentale

Ho pianto quasi tutto il giorno e i motivi sono tanti.Ho perso di nuovo l’unico lavoro che avevo a causa dell’ultimo decreto.Io lo capisco questo decreto.Li ho visti con i miei occhi gli egoisti che non rispettano le norme per la salute pubblica.Fino a ieri ho dovuto cacciare gente dal Leggi tutto…

Parola d’ordine: deresponsabilizzazione Come far passare la vittima per carnefice agli occhi della società

Questa immagine circola liberamente per i social, nonostante venga segnalata, nonostante il messaggio che porta sia terrificante.Ci troviamo sempre più spesso davanti a padri, mariti, fidanzati, spasimanti, amici etc. che giustificano la loro violenza sulle donne con il fatto di essere stati feriti dalle stesse.In una società ideale questi signori Leggi tutto…