Destà: la schiava di Indro Montanelli

In questi giorni infuria la polemica sulla statua celebrativa di Indro Montanelli, che è stata imbrattata di rosso e ” deturpata” con la scritta “razzista stupratore”.Metto doverosamente “deturpata” tra virgolette, perchè francamente a me pare un’etichettatura realistica di quello che l’uomo rappresentato in quella statua è stato.Ci tengo a spiegare Leggi tutto…