Son in un momento particolare dela mia vita, in cui vorrei fare solo cose piacevoli, ma mi sembra che nel guardarmi intorno succedano solo cose negative.
Probabilmente è solo il velo della depressione che fa apparire tutto piatto e grigio, forse il non sentirmi realizzata del tutto, fatto sta che ho deciso di non arrendermi anche stavolta.
Sento il bisogno di circondarmi di cose belle, se loro non si palesano, sarò io a impegnarmi a trovarle nella mia quotidianeità.
Non è un esercizio facile, a volte si viene presi dallo sconforto più totale, quando sembra che le cose volgano al meglio, arriva sempre qualche notizia pronta a rovinare i tuoi progressi.
Eppure, qualcosa credo di averlo trovato e di poterle continuare trovare, dei piccoli gesti, odori, sensazioni che mi fanno sentire tutta la magia del mondo.
Lo sfiorare le pagine di un libro e sentirne l’odore,la fragranza del pane quando passò vicino a forno, il profumo delle rose, il rumore della piogga e del temporale, le risate dei miei affetti e amici, l’odore dell’erba appena tagliata, una bella tazza di tè fumante, la pace che provo mentre al tavolo da toeletta spazzolo i capelli e mi trucco, il giocare con la schiuma nella vasca da bagno, il mettermi nel letto con la sensazione della pelle nuda a diretto contatto con le lenzuola, il tepore del camino nelle sere più fredde, il ciocolato che si scioglie in bocca…
Per quanto possa essere triste una giornata, cerco di ricordarmi di queste cose, di quanto mi piaccia goderne.
Allora la giornata si fa un po’ meno buia e cerco di tornare a sorridere.
A volte non ci riesco, non è automatico e non c’è purtroppo una formula magica che ti faccia sorridere sempre. Mi abbandono al pianto e spesso il risultato è un bel mal di testa. Poi però trovo la forza di ricordarmi di tutte queste cose e a volte non guardandomi indietro non riesco neanche a capire perchè mi sentivo così delusa.
Non è semplice, tanto più che siamo costantemente bombardati di notizie orribili, ma pur non potendole e non volendole ignorare, perchè non sarebbe corretto, io voglio ricordarmi che la bellezza esiste a questo mondo.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *